Dipartimento Servizi Diagnostici

Unità Operativa Complessa Diagnostica per Immagini

Direttore

Dr. Alberto Martegani

Direttore Unità Operativa Complessa Diagnostica per Immagini

Dirigenti responsabili

Dr. Luca Aiani

Responsabile Unità Operativa Semplice di Ecografia Diagnostica e Interventistica

Dr. Andrea Azzaretti

Responsabile Unità Operativa Semplice Radiologia Interventistica

Dr.ssa Claudia Borghi

Responsabile Unità Operativa Semplice Neuroradiologia, Radiologia Ortopedica, Cardioradiologia, Metodiche Speciali e Coordinamento dell'Attività di TAC e Risonanza

Dr.ssa Camilla Fachinetti

Responsabile Unità Operativa Semplice Senologia Diagnostica

Dr.ssa Loredana Tufarulo

Responsabile Unità Operativa Semplice Radiologia Villa Beretta

Dirigenti medici

Dr.ssa Irene Beneggi

Dr. Pietro Antonio Galluzzi

Dr. Antongiulio Luciani

Dr. Domenico Lumia

Dr.ssa Sara Mombelloni

Collaboratori

Dr.ssa Anna Morresi

Consulente

Coordinatori

Sig. Donato Donvito

Coordinatore Tecnici di Radiologia

Sig. Massimo Giuseppe Ramazzotti

Coordinatore infermieristico Radiologia e Quartiere Angiografico


Collaboratori

  • N. 15 Tecnici di Radiologia
  • Équipe infermieristica e personale di supporto
  • Personale amministrativo

Modalità di accesso

  • Convenzione S.S.N.
  • Convenzione altri Enti Mutualistici e Assicurativi
  • Libera professione

Accessi


Radiologia tradizionale
Ingresso F, Via S. Garovaglio, 12


Ecografia - TAC - RMN
Ingresso F, Via S. Garovaglio, 12


Indagini senologiche - MOC
Ingresso A - via Dante, 11 - Centro Salute Donna

TELEFONO

031.324950

FAX

031.324386

Orari esecuzione esami

Radiologia
da lunedì a venerdi dalle 07:30 alle 13:30 Attenzione: dal 2 giugno la Radiologia Tradizionale chiuderà alle ore 12:00
Ecografie - TAC - RMN
da lunedì a venerdi dalle 07:30 alle 16:30
Indagini senologiche - MOC
Ingresso A - via Dante, 11 - Centro Prevenzione Donna S. Camillo

Ritiro referti

Radiologia - Indagini senologiche - Ecografie – TAC – RMN - MOC
ingresso H, Via Dante Alighieri n. 13
da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 15:30


Prenotazioni

Per Radiologia tradizionale non servono prenotazioni, rivolgersi allo sportello via Santo Garovaglio, 14 da lunedì a venerdì, dalle 7:30 alle 15:30.
Tutte le altre prestazioni richiedono la prenotazione. In particolare:

  • Per, Ecografie, TAC e RMN via Santo Garovaglio, 14 da lunedì a venerdì, dalle ore 8:30 alle 15:00
  • Per, Prenotazioni telefoniche per Radiologia tradizionale al n. 031.324950 da lunedì a venerdì, dalle 8:00 alle 13:00
  • Per tutte le altre prestazioni non si effettuano prenotazioni telefoniche: le richieste possono essere inviate via fax al n. 031.324386, specificando un recapito per la successiva comunicazione dell’appuntamento da parte dei nostri Operatori.

Prestazioni

  • Scheletro
  • Torace
  • Dentali
  • Addome
  • Andrologia
  • Collo
  • Endocavitaria cutanea
  • Torace
  • Muscoloscheletrica
  • Articolare
  • Esami contrastografici
  • Arti superiori e inferiori
  • Vasi del collo
  • Vasi splancnici
  • Addome
  • Collo
  • Cranio
  • Dentaria
  • Ricostruzione
  • Scheletro
  • Torace
  • Addome
  • Arti
  • Cranio
  • Collo
  • Mammella
  • Scheletro
  • Tessuti molli
  • Vascolare
  • Angiografie selettive e superselettive
  • Aortografia
  • Mammografia
  • Ecografia
  • RMN
  • Biopsie
  • Embolizzazioni
  • Fibrinolisi
  • Chemioembolizzazioni
  • Angioplastica:
  • PTA
  • stent
  • filtro cavale
  • TIPS
  • Pozionamento di:
  • port-a-cath e di drenaggi
  • Termoablazione epatica
  • Vertebroplastica

Informazioni utili

Il giorno dell’esecuzione dell’indagine diagnostica programmata è necessario:

  • presentarsi con puntualità allo sportello di competenza per il disbrigo delle pratiche di accettazione e la preparazione della cartella radiologica;
  • aver seguito scrupolosamente l’eventuale preparazione indicata all’atto della prenotazione;
  • allegare tutte gli esami precedenti che possono avere attinenza con l’esame da effettuare.

Terminate le pratiche di accettazione è prevista l’attesa dei rispettivi turni nella sala attesa. Qui il tecnico inviterà alla consegna della cartella radiologica e in seguito farà accomodare ogni singolo Paziente negli appositi spazi in attesa di accedere alla sala diagnostica ove verrà effettuato l’esame programmato.

Rammentiamo che le diverse sale diagnostiche sono deputate all’esecuzione di indagini di diversa tipologia che richiedono tempi tecnici molto difformi fra loro. Pertanto, le attese nelle sale deputate sono vincolate al tipo di prestazione. L’accesso alle sale diagnostiche è regolato da precise norme tecniche a tutela sia della sicurezza del Paziente sia della perfetta esecuzione delle indagini.

Il Paziente viene quindi chiamato da un tecnico che indicherà, a seconda del tipo di indagine da effettuare, quali oggetti o capi di abbigliamento dovranno essere rimossi.

In merito alle disposizioni che regolamentano l’esposizione ai raggi X, le donne in età fertile sono tenute a comunicare lo stato, certo o presunto, di gravidanza (art. 10 Decreto Legislativo n. 187/2000)

La maggior parte degli esami di Radiologia Tradizionale viene eseguita dal tecnico (apparato scheletrico, torace, addome, ecc.); per gli altri (apparato digerente, esami con l’utilizzo del mezzo di contrasto iodato, RMN, TAC) il tecnico collabora con il medico radiologo.

Durante l’esame saranno suggeriti i comportamenti (postura/respirazione) più idonei per la perfetta esecuzione dell’accertamento radiologico. Il referto verrà redatto dallo specialista radiologo.

Si raccomanda di non fumare e di non usare apparecchi cellulari finché si rimane nei locali dell’Ospedale.